Siamo senza parole... Stampa

porta sede

SIAMO SENZA PAROLE

come comunità capi siamo costernati, oggi 12/10/2012 ecco come abbiamo trovato la porta della sede.

Oltre al danno economico quello che più ci addolora è la stupidità del gesto ed i sgnificati che ci si potrebbero leggere. Invitiamo gli autori del danno a farsi vivi per capire il perchè di tale gesto e se ancora hanno un minimo di coscienza a ripagare il danno.