Home CLAN E NOVIZIATO News Noviziato e Clan Lettera della partenza Alessandra

Calendario eventi

« < Novembre 2017 > »
Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
30 31 1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30 1 2 3

Ultimi eventi

Nessun evento

Storico articoli

Notizie Agesci

www.agesci.org - Le utime News
Lettera della partenza Alessandra PDF Stampa E-mail

Donne Clan

.:: Alessandra al centro con la maglietta gialla ::.

Ciao amici, ciao clan,
il mio percorso è cominciato non con voi ,ma con altri terroni ben 9 anni fa. Ad avviare il mio cammino è stata mamma che aveva deciso di iscrivere Vincenzo a scout, così ho scelto di cominciare anche io. Arrivata ad Ancona, ho deciso di continuare questo percorso, e sono venuta alla prima riunione da voi con Mirko, e devo dire che mi sentivo un pesce fuor d’acqua, perché voi eravate uniti e affiatati, e io non conoscevo nessuno.
Man mano che vivevo campi e uscite, sentivo sempre di più che la mia scelta era quella giusta. Assaporare i colori, la bellezza della natura, che dona serenità e felicità era quello che volevo e voglio, non stare in mezzo al caos di una grande città piena di smog e grattacieli, che ti incasina il cervello.

Lungo il mio sentiero, ho incontrato molte persone, e ognuna mi ha donato un’emozione di colore diverso, chi il giallo, con un grande sorriso; chi il verde, con tanta speranza, ecc… ognuno ha lasciato una traccia dentro di me.
A un certo punto della mia via, ho incontrato uno stop, e, li davanti, tre persone stupende che mi hanno fatto ragionare, e mi hanno detto: “Quale maschera vuoi indossare oggi? Ne hai tante, troppe, toglile e buttale via. Fai conoscere e vedere a tutti il tuo viso!”
Dopo questo incontro, mi sonno messa in gioco, questa volta con una sola faccia, e ho cercato di giocare tutte le mie carte, facendo conoscere le sfacettature del mio carattere, recuperando il tempo perduto. In questo modo sono passati gli anni, e siamo arrivati ad oggi, in cui decido di testimoniare, con la persona che sono, la mia esperienza e lo scoutismo.
Ops…!! Dimenticavo una delle cose molto importanti che m hanno portato alla partenza: sto parlando di Sarajevo. Lì, ho conosciuto realtà e situazioni nuove, lasciando tutto ciò che apparteneva alla mia vita quotidiana, vivendo così l’esperienza a pieno. Tutto questo ha lasciato un segno in me, ma anche una sorta di punto interrogativo, quindi del sospeso: la mia esperienza lì non è finita, e questo mi dà la spinta per tornarci, forse più in là, come capo.
Un’altra cosa importante, che mi ha accompagnato nella scelta, è stato il mio servizio di quest’anno, che mi ha dato tante gratificazioni, ed è per questo che decido di entrare nella Comunità Capi del mio gruppo.
Diversamente dal solito, sono stata breve, poco chiacchierona… Dico grazie a tutti, per questo percorso vissuto insieme, e adesso donerò a ognuno un piccolo ringraziamento.

Alessandra
(Colibrì Fantasioso)

 

 

Vecchio sito

Sondaggi

Cosa preferisci del sito?
 

Immagine casuale

phoca_thumb_l_305.jpg

Statistiche

Utenti : 43
Contenuti : 267
Indirizzi internet : 14
Hits visite contenuti : 780886
Agesci gruppo scout Ancona 2