Home REPARTO News generale Mi fido di TE! il racconto...

Calendario eventi

« < Dicembre 2017 > »
Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
27 28 29 30 1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30 31

Ultimi eventi

Nessun evento

Storico articoli

Notizie Agesci

www.agesci.org - Le utime News
Mi fido di TE! il racconto... PDF Stampa E-mail

mi fido di te logo

Il 6 ottobre 2013 si è svolto uno speciale appuntamento inter-associativo per tutti gli scout della Diocesi per celebrare l'anno della fede. AGESCI, FSE e M.A.S.C.I. hanno raccolto l'invito formulato dal vescovo Edoardo di vivere un evento che coinvolgesse l'intero movimento scoutistico a partire dai lupetti e le coccinelle sino ai genitori. Nel corso della mattinata le varie branche sono state accolte da dieci parrocchie di Ancona ed hanno svolto delle attività, dei giochi e dei momenti di catechesi incentrati sul tema della fede. Dopo pranzo il trasferimento presso la chiesa di San Domenico per la messa presieduta dal vescovo e concelebrata dagli assistenti ecclesiastici presenti. Durante l'omelia mons. Menichelli ha ringraziato tutti i capi per il servizio prestato in favore dei giovani ed ha assicurato la sua preghiera per tutti i presenti, affinché il metodo educativo scout rappresenti un'esperienza che aiuti a crescere come uomini veri in Gesù. Accostarsi a Cristo, costruire un rapporto autentico e costante con Lui attraverso i sacramenti, mettere al centro l’Eucarestia, partecipare alla Sua mensa e non aver paura di convocarlo nella propria vita: così facendo la speranza sarà più autentica e più piena perché basata sulla Sua persona e non sulle cose.
Ci ha affidato qualche piccolo compito da intrecciare con l'esperienza educativa scout: vivere a contatto con il creato, conoscerne la bellezza, i frutti ma anche la fragilità, abituandosi a vedere nella natura la presenza di Dio, custodire l'ambiente e lasciarlo migliore di come lo si è trovato. Inoltre praticare la misericordia in un mondo litigioso, in cui c’è poca fratellanza ed essere solidali non voltando le spalle alle tante povertà che ci circondano.
Nella vita quotidiana gli scout sono numerosi se tutti noi ci impegnassimo “a fare bene il bene”  saremmo  ”lievito”  per gli altri e ne daremmo testimonianza a tutta la comunità diocesana. Infine ha concluso con la speranza di poter ripetere un evento simile almeno annualmente per far capire alla società che ci sono tanti  giovani buoni e credenti che non si vergognano di essere uomini e donne libere

 

1 2 3

4 6

5

 

Vecchio sito

Sondaggi

Cosa preferisci del sito?
 

Immagine casuale

phoca_thumb_l_231.jpg

Statistiche

Utenti : 43
Contenuti : 267
Indirizzi internet : 14
Hits visite contenuti : 793377
Agesci gruppo scout Ancona 2