Home CLAN E NOVIZIATO News Noviziato e Clan CLAN Route Albania 2012

Calendario eventi

« < Novembre 2017 > »
Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
30 31 1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30 1 2 3

Ultimi eventi

Nessun evento

Storico articoli

Notizie Agesci

www.agesci.org - Le utime News
CLAN Route Albania 2012 PDF Stampa E-mail
bandiera Albania
saluto al centro Murialdo Fier

Per vedere le foto cliccate qui

10 giorni non sono sufficienti per raccontare dell’ Albania, bisogna VIVERLA..ma spero di aver compreso tutto ciò che c’era da capire attraverso scambi di pensiero con ragazzi e non solo.
Molti parlano dell’ Albania partendono con preconcetti,pregiudizi,giungendo ad una conclusione errata.
Io invece dico che prima,bisogna conoscere le particolarità storiche/culturali di questo paese.
E’ fondamentale capire il passato e quindi la sua storia per comprendere l’ oggi!! Rispondendo a noi stessi i “perché” di certi eventi. Come sempre ad ogni azione c’è una conseguenza.
Come dice B.P : CONOSCERE,COMPRENDERE,AGIRE.
Sviluppando una conoscenza critica verso la distorsione dei media e degli stereotipi comuni giungi alla consapevolezza della ricchezza,diversità e difficoltà di questo paese.
Con la tua uniforme cammini lungo le strade di Fier,intorno a te vedi persone che si voltano con il viso imbronciato, altri esprimono stupore, altri incomprensione e altri ancora curiosità.
 Ti identifichi come simbolo,come testimonianza,come in ciò che credi!
L’ Albania è come un bambino che deve essere educato e ricevere continuamente stimoli. Non possiamo gettare subito il seme, ma dobbiamo prima smuovere il terreno per un sicuro raccolto!
Non sanno cosa sia lo spirito di volontariato perché a nessuno è stato mai insegnato.
E’ un paese di cultura diversa ma non per questo inferiore. Essi vivono una finta democrazia dominati ancora dalla “paura” e per questo, sono ancora frenati dalle loro tradizioni.
Vivono di essenzialità. Essa risveglia il vero valore delle cose. Lo sguardo, il sorriso disegnato sul viso di ogni bambino è carico di entusiasmo ed i loro occhi testimoniano il non sentirsi abbandonati.  
20 anni sono passati dalla nascita del progetto Albania e mai in tutti questi anni tale iniziativa ha suscitato un sentimento di sconforto,delusione in ciò che si credeva, perché ogni persona che torna a casa, racconta non dell’ Albania, ma degli albanesi ed il cambiamento di mentalità in ognuno di noi è già un SUCCESSO!!
Questo progetto ti mette alla prova, serve costanza e cautela per i frutti futuri..
SIAMO UN ANELLO DI UNA LUNGA CATENA!
IO CI CREDO .. E TU??

- Lettera scritta da Giulia Pistelli -

 

Vecchio sito

Sondaggi

Cosa preferisci del sito?
 

Immagine casuale

phoca_thumb_l_162.jpg

Statistiche

Utenti : 43
Contenuti : 267
Indirizzi internet : 14
Hits visite contenuti : 781739
Agesci gruppo scout Ancona 2